Crea sito
You are currently browsing all posts tagged with 'conquiste'

Un altro traguardo raggiunto!

  • febbraio 24, 2014 at 01:57

Ho concluso un percorso lungo e impegnativo.

Stasera mi pervade un senso fierezza verso me stessa misto alla gioia… quella che sprizza da tutti i pori!

Questo traguardo potrebbe confondersi con una piccola, poco significante conquista obbligata, ma la perseveranza e la fatica che ci ho messo la rendono ai miei occhi decisamente grande.
Le forze spese, la convinzione di portare a termine, l’investimento… ho fatto tutto da sola.
E quando oggi il docente mi ha abbracciato e mi ha detto “Tu arrivi fino in fondo, vero?! Sei come un diesel, quando ti scaldi e chi ti ferma più?!”, beh… è stato il complimento più bello che potessero farmi in quel momento.

I traguardi vanno celebrati.
Io lo sto facendo riconoscendo tutta la mia soddisfazione.

Da piccola mi hanno insegnato che era “presuntuoso” gratificarsi da soli, autoelogiarsi.
Per la serie “Chi si loda si imbroda”. Invece penso si doveroso riconoscere il proprio valore. Perchè dovrebbe essere sbagliato dirsi “BRAVA!”?
La gratifica è importante, anche rivevuta da noi stessi.
Noi siamo i nostri giudici peggiori, i nostri critici senza scrupoli. Se uniamo poi l’infinità di giudizi che ci arrivano dal mondo esterno, potrebbe sembrarci che la salvezza non sia mai a portata di mano.

E allora riconosciamolo il nostro valore quando si deve!

Oggi sono contenta di me stessa!

E ciò che mi rende più felice ancora è il sapere che raggiungere un traguardo vuol dire, in qualche modo, concludere un percorso… Lasciarsi qualcosa alle spalle, mantenendo dentro di sè le consapevolezze acquisite. Lasciar andare… fare spazio, che significa spalancare le porte a qualcosa di nuovo che mi attende all’orizzonte.

Come in tutte le esperienze concluse dispiace sempre lasciare i compagni di viaggio, meravigliose creature poste accanto per alleggerirmi ed arricchirmi durante il cammino.
Ma son gioiosa e serena nell’attendere ciò che mi arriverà.

E qualunque cosa giungerà, sarà una Benedizione di Dio.

Perchè ogni giorno è un miracolo, basta solo aprire gli occhi.

Mega regalo di compleanno

  • novembre 17, 2013 at 23:34

E’ ufficiale!

Abbiamo tolto le rotelle!

E la mamma non è stata portata via in ambulanza per colpo della strega fulminante!

Doppio successo!

Doppio regalo!

Che meraviglia!

Le sono corsa dietro con piacere per due mattine.
“Amore! Vai alla grande! Continua! Da che parte passi? Destra o sinistra? Non smettere di pedalare che riesci a salire! Vai! Nanà! Dai! Ma… Nanà… da che parte…”
SBEEEEMMM!!
Le sorelle ci hanno trovato entrambe piegate in due… dal ridere!
Però tra ieri e oggi abbiamo solo ucciso una panchina e preso in pieno un palo, in una fase apartitica del nostro attaversamento stradale.

Riassumiamo.

La partenza è abbastanza sicura.
Sui rettilinei va che è una lippa.
La frenata è da air bag.
Prossimo passo: imparare a curvare.

Necessitiamo di schiavare, oltre al palo, anche le persone che ci appaiono magicamente davanti ignare del pericolo mortale che corrono.
Eviterei di proseguire i prossimi mesi con una teppista in mini-bicicletta che ogni due secondi urla “PISTAAAAAAAAAAAAAA!” al mondo intero, convinta che la precedenza sia sua di diritto, anche sui calcagni della gente.

Ma non c’è fretta.

Ora godiamoci questa piccola, grande conquista!