Crea sito
You are currently browsing all posts tagged with 'caserma'

Un tranquillo lunedì sera di paura

  • gennaio 5, 2009 at 23:56

Ore 20.30.
Tre figlie libere e selvagge per la casa.
La mamma sta pulendo la cucina, il seggiolone della Piccola che, affezionato, non si vuole staccare dai residui di cibo di settimane, e sta facendo il budino per il pranzo dell’Epifania.

Ad un certo punto l’urlo di Munch: "MAMMAAAAAAAA! Vieni subito a vedere! Corri in bagno!!!!!!!"

Me lo sento dentro, la lavatrice sta perdendo acqua nel pieno del ciclo di risciacquo…

E’ esattamente così.
Infatti il mio sguardo cade su un’enorme pozza con schiuma che si allarga a vista d’occhio fuori, sotto, di lato e di traverso la lavatrice e sul tappeto pulito.
…Cazz!!!
Non tanto perchè oggi ho lavato pavimenti, bagni, sanitari e cambiato i tappeti… Ma perchè ovviamente il tappeto di ricambio e dentro la lavatrice che gira, gira, gira…

Mentre cerco di tamponare il danno maledicendo il giorno che non ho preso lezioni di canoa, figlia Dimezzo mi aiuta a tenere lontana il piccolo polipo dall’innondazione con tutto il suo charme, ovvero sferrandole calci a destra, a sinistra e nel didietro. 
Felice come una Pasqua mi accorgo che la poverina ha ben deciso di scegliere il momento giusto per navigare anche lei… ma in un mare di diarrea, smerdacciandosi fino al collo.
…Merd!!!

Abbandono stracci e giornali per dedicarmi a questa pulizia decisamente più profumata, quando il mio lato sensitivo mi comunica che sul fornello c’è ancora il budino che ha iniziato a bollire, ha deciso di attaccarsi e ha concluso col bruciarsi. mentre la vice-mamma-nei-momenti-difficili E. cerca invano di spegnere il fuoco del fornello lottando con la manopola sbagliata.
…Ma porc!!!

Ore 20.45.
Mi dò il permesso di sproloquiare con linguaggio V.M. 14 per circa un minuto!

Ore 20.46.
Mi sono ripresa dalla persecuzione delle sfiga di Montezuma

Ore 22.00
Il bagno è pulito, la cucina è pulita, il filtro della lavatrice smontato-pulito-rimontato, la piccola Chanel n. 5 dorme da un’ora, il budino metà vaniglia e metà amaretto è pronto in frigorifero, abbiamo finito i compiti delle vacanze di figlia Grande e colorato con figlia Dimezzo versione Schillaci, appeso le calze per l’Epifania, cantato 23 ninna nanne e convinto le due befane a dormire o la collega stanotte non sarebbe passata a lascaire i dolcetti.
In una caserma sono meno organizzati!

L’ho sempre detto, agitarsi non serve a niente.

L’ho sempre saputo, dell’esistenza della legge di Murphy io sono la prova vivente!